PERCHÈ AUTODESK REVIT È IL SOFTWARE PIÙ UTILIZZATO

Vuoi passare dal CAD al BIM? Affrettati stiamo per iniziare!!
febbraio 7, 2018
Il BIM per progettisti e costruttori
marzo 22, 2018

PERCHÈ AUTODESK REVIT È IL SOFTWARE PIÙ UTILIZZATO

Autodesk Revit è il software BIM più usato nel mondo; parametrico relazionale di indiscussa efficacia, poiché gestisce ed elabora una notevole quantità di dati e rappresentazioni grafiche.

 

Nei Progetti BIM Revit consente di gestire molte informazioni relative ai materiali, ai costi, ai tempi di realizzazione, può anche identificare potenziali conflitti di spazio fisico tra i diversi sistemi costruttivi (architettonico, impiantistico e strutturale).

Inoltre Revit BIM trasferisce ad altri software BIM oriented informazioni precise su tutte le componenti dell’edificio (la loro posizione, le caratteristiche fisiche meccaniche e ambientali, la manutenzione, le immagini di rendering ecc) e sulle fasi di realizzazione.

 

Progettare con Revit migliora il metodo di lavoro di un progettista: mentre con software CAD la progettazione e l’ideazione del progetto partono da un disegno 2D con Revit BIM il progetto è generato in un “3D intelligente” da cui possono discendere simultaneamente una serie di informazioni grafiche, viste 2D, prospetti, sezioni, dettagli costruttivi, computazionali, computi metrici, e calcolo delle interferenze.

Com’è ormai noto in un Progetto BIM, il disegno grafico non contiene più solo informazioni geometriche ma anche dati prestazionali che permettono all’ambiente costruito di essere considerato come una grande raccolta di oggetti interconnessi.

 

Pensiamo alla progettazione di un edificio: mentre nella progettazione CAD è possibile assegnare solo informazioni geometriche mediante quote ed etichette di tipo statico e la computazione viene gestita separatamente con file excel, in Progetti BIM le quote sono di tipo parametrico e il manufatto viene computato automaticamente attraverso abachi associati agli ambienti, alle masse volumetriche, ai componenti ecc.  Il sistema di computazione si aggiorna sincronicamente rispetto alle modifiche apportate alle forme e ai componenti.

Il progettista, quindi, risparmia molto tempo quando deve modificare il progetto sia nei componenti che nelle forme.

Per utilizzare al meglio il software Autodesk Revit è indispensabile favorire la crescita professionale ,  nuove generazioni di tecnici ed esperti in grado di dare supporto alle imprese che iniziano oggi questo percorso di innovazione.

ProgettoBIM propone il corso di formazione professionalizzante. La proposta formativa consiste nell’acquisizione delle metodologie e delle competenze richieste per utilizzo del software Autodesk Revit.

Il corso è strutturato secondo l’apprendimento di funzioni tecniche con l’obiettivo di condurre il corsista alla sperimentazione e acquisizione concreta di una procedura di lavoro efficace.

 

Affrettati, sono rimasti pochi posti a disposizione!!

Per ottenere maggiori informazioni iscriviti e accedi nell’area download.

http://progettobim.com/#registrati

//]]>